Cerca

Loading

Calendario

Prossimi progetti

15/20 settembre 2015 | Fabbricone

LE MUTANDE

regia Luca Cortina

Leggi

Seguici su

 

Teatro Metastasio

 

Progetto speciale

Settembre 2015 - eventi in occasione del 70° anniversario della Liberazione

La nostra stagione inizierà con due eventi dedicati, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune, al 70° anniversario della Liberazione. L’8 settembre apriremo il teatro a visite guidate e alle ore 18.30 Fabio Mascagni presenterà il suo spettacolo Se ci sei batti un colpo. Il 15 settembre la prima de Le mutande di Sternheim al Fabbricone. Inutile ricordare che Sternheim fu uno dei grandi autori avversari del nazifascismo (Paolo Magelli)

leggi

Nuova Produzione

LE MUTANDE

A settembre, nell'ambito di un progetto dedicato alla Resistenza, debutterà lo spettacolo Le mutande, realizzato dalla Compagnia Stabile per la regia del giovane pratese Luca Cortina. Sternheim fu uno dei grandi autori avversari del nazifascismo (15/20 settembre, Fabbricone).

leggi

AVVISO AL PUBBLICO

CAMPAGNA ABBONAMENTI

Quest’anno, a partire dal 1° luglio, è possibile abbonarsi scegliendo fra tutte le tipologie di abbonamento (ad esclusione del Terzetto e del Quartetto Scuola) on-line (con sconto del 5%). Gli abbonati che devono rinnovare il proprio abbonamento a posto fisso potranno confermare la propria poltrona dal 4 al 12 settembre presso la biglietteria del teatro, dove dal 14 settembre potranno essere acquistati anche i nuovi abbonamenti.

Leggi

NEWS PROGETTI SPECIALI

EX FABRICA - PRATO ESTATE 2015

Ex Fabrica è un’azione di rigenerazione della città, un nuovo spazio culturale open air. Cinque sezioni di eventi dal vivo dal 5 giugno al 5 agosto: concerti, teatro, poesia, incontri con autori, spazio ragazzi.
Una kermesse estiva organizzata da Compagnia TPO, Teatro Metastasio, Nuovo Camarillo con il contributo dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Prato per la PRATO ESTATE 2015, nel giardino del Teatro Fabbrichino.


Leggi

Cartellone di prosa | Prossimamente

8/25 ottobre 2015 | Teatro Magnolfi

feriali ore 21.00, sabato e domenica ore 19.00, lunedì riposo

UTOYA

Scrivere un testo su quanto è avvenuto a Utoya, in Norvegia, nel 2011 è un'impresa impegnativa. Sì, d'accordo, di quell'evento si è parlato troppo poco e male, e il libro di Mariani colma un po' una lacuna di comunicazione per certi versi scandalosa. Ma il Teatro non è il luogo della documentazione e dell'informazione in primis, è la sede di una riflessione... (Edoardo Erba)

Leggi

11/29 novembre 2015 | Teatro Magnolfi

feriali ore 21.00, sabato e domenica ore 19.00, lunedì riposo

VIRTÙ DELL'OSCURITÀ

Due drammaturghe di generazioni diverse e con differenti esperienze teatrali si uniscono osservando con sguardo contemporaneo lo stile, la scrittura e le considerazioni appartenenti ad uno dei più grandi miti letterari del ‘900. "Cosa possiamo fare per prevenire la guerra?". Questa la domanda da cui parte la riflessione di Virginia Woolf, nel saggio teorico "Le tre ghinee". Virginia Woolf osserva impietosamente le cause eterne, sempre presenti anche in noi stessi della violenza: la vanità, il desiderio di onori, di fama, di potere.

Leggi

30/31 ottobre 2015 | Teatro Metastasio

ore 21.00

SCHWANENGESANG D744.

Il titolo - che significa "Canto del cigno" - viene da un Lied di Schubert che, cantato insieme ad altri, costituisce questa serata di canzoni. Siamo insieme, di nuovo, nella caverna inattuale del cavo di un teatro, ad ascoltare della musica schubertiana. Tutto scorre semplice, letterale, apparentemente senza conflitti...

Leggi

3/4 novembre 2015 - Fabbricone + 17/20 dicembre 2015 e 21/24 marzo 2016 - Teatro Magnolfi |

feriali ore 21.00, festivo ore 16.00

NON DIRLO

Il Vangelo di Marco

"Non dirlo" è l’ordine che Gesù fa seguire a ogni miracolo che compie, la chiave del segreto di personalità che costituisce la trama della sua avventura terrena. Il Vangelo di Marco è il Vangelo d’azione, il primo, il più breve, il più imperscrutabile, quello in cui il segreto non si scioglie nemmeno alla fine. Sandro Veronesi spreme fino all’ultima stilla il succo segreto di questo testo e lo propone al pubblico nella sua scintillante modernità.

Leggi

5/15 novembre 2015 | Teatro Metastasio

feriali ore 21.00, festivi ore 16, lunedì riposo

PORCILE

In Porcile la trama si sviluppa nella Germania del dopo nazismo, nel momento in cui la borghesia con il suo modo globalizzante di intendere la democrazia ha preso il Potere e lo gestisce. Julian, figlio «né ubbidiente né disubbidiente» di una coppia della borghesia tedesca, trova nel porcile paterno un amore 'diverso' e 'non naturale' che, tuttavia, lui riconosce come scintilla di «vita pura». La passione misteriosa che segna il personaggio fin dal suo ingresso diviene simbolo del disagio di chi non si riconosce nella società coeva, e si rifugia in qualcosa di istintuale ma segreto. (V. Binasco)

Leggi

Tu e il MET

Nice to meet you
Incontrarsi al MET è facile

Come comprare i nostri biglietti a prezzo ridotto

  • Biglietteria on-line
    Se acquisti alla nostra biglietteria on line risparmi tempo e hai uno sconto del 10% su tutti i biglietti, per tutti gli ordini di posto.
  • Last minute
    Riduzioni del 50% su tutti i posti rimasti liberi 5 minuti prima dell’inizio dello spettacolo. Non cumulabile con altre riduzioni.
  • Under 25/ Over 65
    Riduzioni sugli abbonamenti e sui singoli biglietti
  • Biglietto famiglia
    La domenica pomeriggio per gli spettacoli al Metastasio e al Fabbricone, le famiglie e i gruppi composti da almeno un adulto e uno o due minori, possono usufruire di un biglietto a € 7,00 per gli adulti e a € 2,00 per i ragazzi.
  • Card Metastasio-Fabbricone
    Comprando la card, del costo di 65€, si possono acquistare 5 biglietti a 13€ l’uno (anziché: platea metastasio 25€ e posto unico Fabbricone 17€).
  • Riduzioni
    Se fai parte o sei socio di una associazione o ente inserito nell’elenco delle riduzioni puoi comprare abbonamenti e biglietti a prezzo scontato.