Io sono Dracula

 30.01 - 31.01 / 2013

21.00

Fabbricone

 

Un'autrice di teatro, in odore di gloria, deve cimentarsi con la riscrittura per la scena del mito di Dracula. È un’occasione unica per la sua carriera, un obiettivo importante che non può permettersi di mancare. Questa prestigiosa commissione coincide però con una difficile questione personale da affrontare: il fidanzato ufficiale e l'amante libertino, i due uomini con i quali divide casa, la costringono ad una scelta definitiva trascinandola nel vortice di un'apparentemente inguaribile crisi creativa. Nel mentre, in un tempo e in un luogo sconosciuto, due giovani ragazze desiderose di maritarsi offrono rifugio ed attenzioni ad un bel forestiero giunto per caso nella loro dimora.

Marco Calvani e la sua compagnia danno vita ad una nuova creazione per il Fabbricone, un viaggio che parte da Bram Stoker e che si propone di esplorare la vulnerabilità degli esseri umani, spesso facili vittime e inconsapevoli carnefici delle parole e dei comportamenti degli altri. Un coraggioso esperimento che cerca di esprimere, tra realtà ed immaginazione, i conflitti interiori di un animo creativo e dei vampiri che lo abitano, nel tentativo sfrenato di far combaciare ciò che apparentemente sembrerebbe impossibile unire.

"La scrittura spinosa ed ellittica di Calvani introduce una nuova ed eccitante voce nel panorama internazionale che ricorda i grandi maestri del XX secolo."
Ben Brantley (The New York Times)

 

 

scritto e diretto da Marco Calvani
con Alberto Alemanno, Elisa Alessandro,
Giovanni Izzo, Letizia Letza, Regina Orioli
e Michael Schermi

luci Maximiliano Lumachi
scene Paul Bouchard
costumi Lucy Hellier
musiche originali Diego Buongiorno
movimenti scenici Lavinia Savignoni
sarta Caterina Nesta e Maria Luisa Corda
assistenti alla regia Roberta Stellato e Emilia Verginelli
produttore esecutivo Nestor Saied

una produzione Mixò/Titania Produzioni in collaborazione con Teatro Metastasio Stabile della Toscana
con il sostegno di Hydrowatt S.p.A.

PRIMA ASSOLUTA

PREVENDITA E VENDITA BIGLIETTI
> Prevendita per gli abbonati e per i possessori di Metastasio Card presso la biglietteria del Teatro Metastasio a partire dal 15 gennaio
> Vendite on-line a partire dal 15 gennaio (sconto del 10% per ogni tipologia di biglietto)
> Vendita per tutti presso la Biglietteria del Teatro Metastasio a partire dal 20 gennaio

30.01 / 2013 21.00
31.01 / 2013 21.00

durata 2 ore più intervallo

__________________________________________________________

INCONTRO - MET@OFFICINA

Giovedì 31 gennaio alle ore 18 incontro con Marco Calvani a Officina Giovani. Moderazione e trasmissione in diretta a cura di Radio Spin. Ingresso libero

 

INCONTRO MARCO CALVANI E LA COMPAGNIA MIXÒ
 

Sabato 2 febbraio dopo lo spettacolo Penelope in Groznyj | Fabbricone
Coordina Gherardo Vitali Rosati, giornalista e critico teatrale

__________________________________________________________

IL LUOGO DEI MONDI POSSIBILI - 6 autori italiani al Fabbricone

PROMOZIONE SPECIALE
Chi sceglie di assistere a 2 o 3 spettacoli di Marco Calvani può usufruire di biglietti a prezzi agevolati.
Il biglietto per il secondo spettacolo sarà un ridotto a 7 euro, il biglietto per il terzo un ridotto cortesia a 3 euro.
Per usufruire della promozione basterà presentare in biglietteria il biglietto utilizzato per lo spettacolo precedente.

Normative anti-Covid