Birdie

Birdie

25.09 / 2019

20.00

Fabbricone

Birdie è uno spettacolo multimediale che mette insieme video live, oggetti, gli “Uccelli” protagonisti del capolavoro di Hitchcock, 2000 animali in miniatura, guerre, contrabbandieri, una migrazione di massa e tre artisti che gestiscono questo disordinato mondo con spirito critico, impegno civile e un ritmo narrativo incalzante, facendo emergere una riflessione su una società a due velocità, in cui un divario incolmabile separa mondi confinanti.
Due miraggi.
In uno: guerre, siccità, massicce deforestazioni, litorali inquinati, sfruttamento del lavoro, instabilità politica, condizioni sanitarie scarse, persecuzioni, deportazione forzata, abuso di risorse naturali, siccità, carenze alimentari…
Nell’altro: supermercati, strade sicure, famiglia, stabilità, servizi sanitari, libertà, lavoro retribuito, rispetto dei diritti umani, benessere, riciclaggio, energie rinnovabili, prosperità, mobilità sociale…E tra di loro, stormi di uccelli. Migliaia di uccelli migratori che costantemente tracciano forme impossibili nel cielo. Movimento. Movimento incessante. Uccelli… e oltre, pianeti, asteroidi, materie prime, galassie, sangue, cellule, armi, atomi, elettroni, pubblicità, quark, ideologia, paura, spreco, speranza. Vita. Nulla nel cosmo è quieto. L’immobilità è una chimera. L’unica cosa che c’è è il movimento.
Se è impossibile arrestare un elettrone, qual è il senso di costruire muri contro gli stormi di uccelli?

creazione Àlex Serrano, Pau Palacios e Ferran Dordal
performance Àlex Serrano, Pau Palacios e David Muñiz
voce Simone Milsdochter
project manager Barbara Bloin
light design e videoprogramming Alberto Barberá
sound design e colonna sonora Roger Costa Vendrell
videocreazione Vicenç Viaplana
modelli in scala Saray Ledesma e Nuria Manzano
costumi Nuria Manzano
assistente alla produzione Marta Baran
consulente scientifica Irene Lapuente. La Mandarina de Newton
consulente del progetto Víctor Molina
consulente legale Cristina Soler
Management Art Republic.
una produzione di GREC 2016 Festival de Barcelona, Agrupación Señor Serrano, Fabrique de Théâtre – Service des Arts de la Scène de la Province de Hainaut, Festival TNT – Terrassa Noves Tendències, Monty Kultuurfaktorij e Festival Konfrontacje Teatralne.
con il sostegno di Oficina de Cultura de la Embajada de España en Bruselas, Departament de Cultura de la Generalitat de Catalunya, Centre International de Formation en Arts du Spectacle de Bruxelles, Instituto Nacional de las Artes Escénicas y la Música (INAEM), Institut Ramon Llull.

 

Immagine di copertina ©Roger Costa Vendrell

Icona © Pasqual Gorriz

BIGLIETTO € 10,00 (ridotto under 25 - 7,00€)

PASS GIORNALIERO
Abbonamento giornaliero che permette di assistere a tutti gli spettacoli del Festival in programma in ognuna delle giornate del Festival, sulla base della disponibilità dei posti rimasti liberi, al prezzo unico di € 15,00

RIDUZIONE ABBONATI STAGIONE 19/20
Chiunque stipulerà un abbonamento per la stagione 19/20 avrà diritto a uno sconto del 50% su tutti i biglietti del Festival

 

25.09 / 2019 20.00

durata 60 minuti

Fabbricone

via Ferdinando Targetti, 10/8 59100 Prato (PO)
tel. 0574.690962