Laboratorio Un attimo prima

Laboratorio Un attimo prima

14.09 - 22.09 / 2019

Magnolfi

Un attimo prima è il secondo lavoro di Gabriella Salvaterra ispirato ai temi della rottura e della riparazione.

Si tratta di uno spettacolo con una precisa struttura drammaturgica, che ogni volta viene ricreato arricchendosi del lavoro fatto nei giorni precedenti alla presentazione pubblica con un gruppo di persone selezionate per il progetto.

Lo spettacolo viene realizzato in forma di viaggio-esperienza-percorso, creando uno spazio immaginario ed una drammaturgia sensoriale in cui ogni viaggiatore/spettatore possa trovare le condizioni per far scaturire e vivere un’esperienza poetica.

 

Tutto il progetto è pensato per i partecipanti come un percorso di formazione sul linguaggio sensoriale e l’esperienza poetica realizzato in tre diverse tappe:

  • Laboratorio con introduzione ai principali elementi del linguaggio sensoriale
  • Creazione di una drammaturgia sensoriale e prove
  • Spettacolo, momento fondamentale del percorso in cui vengono messi in pratica con il pubblico gli elementi e gli strumenti del linguaggio sensoriale

Nel corso del lavoro ci domanderemo che cosa si intende per esperienza poetica, come trasformare un gioco in un atto poetico. Lavoreremo insieme aprendo e amplificando i nostri sensi, per recuperare la semplice memoria del nostro corpo, imparare dai suoi segreti, da quello che non si vede, da quello che non sappiamo di sapere.

Tutto il percorso si svilupperà attorno ad una serie di domande, cercando accuratamente di non trovare mai le risposte.

La domanda ci insegna sempre e molto più della risposta.

 

Modalità di selezione e partecipazione.

Caratteristica principale e determinante per partecipare al progetto è la disponibilità di aderire a tutto il calendario di lavoro. Vista la natura intensa e concentrata del periodo di attività, la dichiarata disponibilità di partecipare a tutto il progetto da parte dei candidati sarà considerata come primo e fondamentale elemento di selezione.

La selezione verrà realizzata sulla base di una lettera in cui spiegare le proprie motivazioni personali per la partecipazione ed indicare la propria età; è molto gradita una foto.

14.09 / 2019
15.09 / 2019
16.09 / 2019
17.09 / 2019
18.09 / 2019
19.09 / 2019
20.09 / 2019
21.09 / 2019
22.09 / 2019

calendario
14-15-16 settembre laboratorio di introduzione al linguaggio sensoriale dalle ore 14.00 alle 20.00.
17-18 settembre creazione drammaturgica/prove dalle 14.00 alle 21.00 con una pausa.
19 settembre prova generale con pubblico dalle 14.00 alle 21.00.
20-21-22 settembre repliche.

-20 settembre ore 18.00/20.00/22.00.
- 21 settembre ore 17.30/19.30/21.30
- 22 settembre ore 16.00/18.00/20.00
In questi giorni si richiede una disponibilità minima di 8 ore in totale.

numero massimo di partecipanti  12

requisiti disponibilità per l'intera durata del progetto e lettera motivazionale

luogo Teatro Magnolfi Nuovo, via Gobetti, 79 – Prato

Quota di iscrizione a persona: in occasione di Contemporanea Festival 2019, il Teatro Metastasio offre la possibilità di partecipare a questo laboratorio a titolo gratuito.

Le spese di viaggio, vitto e alloggio sono a carico dei partecipanti.

Magnolfi

via Piero Gobetti, 79 59100 Prato (PO)
tel.  0574.442906