Andrea Goretti + Filippo Vignato Trio

Andrea Goretti + Filippo Vignato Trio

31.05 / 2021

20.00

Metastasio

Andrea Goretti
Il pianoforte continua ad essere il crocevia delle influenze musicali più diverse. Il mantovano Andrea Goretti (1990) ad esempio ha un retroterra classico, ma molto sui generis, poiché è radicato nella musica sperimentale del XX secolo, tra Cage, Feldman e Scelsi. Poi studiando in Polonia Goretti scopre il jazz e l’improvvisazione, che ormai attraversa stili e linguaggi diversi della musica d’oggi. Se si aggiunge l’interesse per la composizione, la musica per il cinema e il teatro, si comprende che Goretti non può essere chiuso nella tradizionale casella del jazz, che comunque rimane la cifra più riconoscibile del suo stile. Parola, immagini, scena sono presenti o evocati nella sua musica. Come nel suo primo disco, che contiene una poesia del pianista Umberto Petrin.

Da ascoltare:
A Light in the Darkness (Dodicilune)


Filippo Vignato
Vicentino di nascita, Filippo Vignato (1987) è ormai dal 2016 una sicurezza della scena europea. Suono morbido, padronanza di stili diversi, esperienze di respiro internazionale. Perché Vignato è cresciuto, come altri musicisti della sua generazione, già in una dimensione pienamente europea, fatta di viaggi, scoperte, collaborazioni, esperienze di scambio. Non a caso il suo trio è nato nel 2014 a Parigi: un gruppo esplosivo, che ha mietuto premi e successi. Lo presentiamo al Metastasio col pianista e tastierista francese Enzo Carniel ed il batterista ungherese Attila Gyárfás. Non c’è da stupirsi dell’entusiasmo che suscita questo progetto, perché i groove funky, la spregiudicatezza fonica (con molta elettronica), la libertà improvvisativa trascinano il pubblico in un’avventura tra le più eccitanti del jazz contemporaneo.

Da ascoltare:
Plastic Breath (Auand)

Andrea Goretti
Andrea Goretti pianoforte

Filippo Vignato Trio
Filippo Vignato trombone, effetti
Enzo Carniel pianoforte, fender rhodes, sintetizzatori
Attila Gyárfás batteria, effetti

PREZZI BIGLIETTI
acquistabili in biglietteria e on-line a partire da lunedì 24 maggio

Posto unico
Intero € 16,00 
Ridotto over 65 / convenzioni / soci Unicoop Firenze € 12,00
Ridotto under 25 € 11,00
Ridotto abbonati MetJazz 2020 € 10,00 (acquistabile esclusivamente in biglietteria)

BIGLIETTERIA TEATRO METASTASIO
via B. Cairoli 59, Prato
tel. 0574/608501 - biglietteria@metastasio.it

ORARI DI APERTURA
dal lunedì al sabato 11.00/13.00 e 17.00/19.00
(il giovedì 11.00/15.00 e 17.00/19.00)

SOSPENSIONE ABBONAMENTI
L'edizione Met Jazz 2021 è un'edizione “diversamente programmata”, con l’impossibilità di garantire posti fissi per via della rimodulazione degli spazi.
Pertanto non sono previste riconferme, che verranno ripristinate quando le condizioni lo consentiranno.

31.05 / 2021 20.00

Andrea Goretti + Filippo Vignato Trio

Metastasio

via Benedetto Cairoli, 59 59100 Prato (PO)
tel. 0574.6084