18/05/2018

MEMORIA E CONTEMPORANEITÀ

Una, nessuna o centomila?

Giovedì 31 maggio 2018
Cinema della Compagnia, Firenze, via Cavour 50/R

La conoscenza e la salvaguardia del patrimonio documentario riguarda tutti ed è una questione di civiltà. È per questo che in Toscana la Soprintendenza Archivistica e la Regione da anni lavorano insieme unendo risorse, progettualità, strumenti di comunicazione verso il grande pubblico.
Questo evento non è stato pensato solo per esporre i risultati di questa collaborazione, ma anche per condividere alcune domande fondamentali: la contemporaneità ha davvero bisogno di memoria? Di quali, di quante memorie? Quali sono i rischi, gli equivoci, addirittura le manipolazioni che la memoria può nascondere? Accumuliamo memorie in modo ossessivo e, contemporaneamente, viviamo una frammentazione che non riusciamo a ricomporre. Non possiamo sottrarci a queste domande se vogliamo vivere in modo consapevole il nostro tempo.

Durante il convegno saranno allestiti panel illustrativi su progetti di valorizzazione del patrimonio archivistico e bibliografico della Toscana, tra i quali ci sarà anche quello del Teatro Metastasio.


Per informazioni:

Soprintendenza Archivistica e Bibliografica della Toscana
sab-tos@beniculturali.it
055/271111

Fondazione Primo Conti
via G. Duprè 18, Fiesole
archivio@fondazioneprimoconti.org
055/597095


In allegato l'invito al convegno >

scarica l'allegato

MEMORIA E CONTEMPORANEITÀ