Informazioni

DURATA 50 minuti
FASCIA D'ETÀ da 3 a 7 anni
MAX 80 spettatori


PREZZI BIGLIETTI
ragazzi € 6,00 (on-line € 5,50)
adulti € 7,00 (on-line € 6,50)
scolastiche € 6,00

> http://ticka.metastasio.it
> Biglietteria Metastasio
via Cairoli 59, tel. 0574/608501
> Circuito Box Office
tel. 055/210804
> Tabaccheria Bigi Prato
via Bologna 77, tel. 0574/462310


REPLICHE SCOLASTICHE 13+14+15 febbraio ore 10.00
Le scuole possono prenotare a partire dal 22 ottobre (Simona Passi, tel. 0574/608531 - 608565, teatroragazzi@metastasio.it, fax 0574/608562)


Spettacolo Teatro Ragazzi

16 febbraio 2019 | ore 17.00 | Teatro Magnolfi

Luca Ronga

PICCOLO

regia Gino Balestrino - Luca Ronga
testo Gino Balestrino
burattinaio Luca Ronga
musiche Debussy, Ravel, Scarlatti eseguite dal vivo dal Maestro Marco Lazzeri

filastrocca dei segni e del pesce Andrea Mazzacavallo
scenografie Eva Sgrò
burattini Brina Babini
luciOmbre Anusc Castiglioni
costume Lucia Corbinelli
foto di scena Ilaria Costanzo
tecnico Federico Grazzini
residenza artistica Rete Teatrale Aretina (Officine della Cultura - Nata)
si ringrazia per la collaborazione Andrea Macaluso / Il Lavoratorio e Johara Breda

produzione Officine della Cultura / Luca Ronga

lo spettacolo trae ispirazione dalla poesia La Sibilla al bambino di Marina Cvetaeva

 

Piccolo, uno spettacolo dedicato alla nascita, non solo a quella dell’evento reale ma bensì alla nascita che continuamente viviamo nel quotidiano. La nascita intesa quindi come atteggiamento di continua sorpresa nel veder sorgere le emozioni, la propria voce o nello scoprire i colori, così come il tatto, il ritmo ed anche il tempo.
Un atteggiamento naturale nei bambini, da riscoprire per gli adulti.
Lo spettacolo mostra Piccolo, burattino protagonista, cadere nel Tempo e cominciare a vivere. Negli snodi che si susseguono Piccolo fa esperienza del mondo e delle sue forme, di codici di comunicazione e simboli, di emozioni e sentimenti, siano questi gioia e stupore, paura e dolore, amore. Uno spettacolo nel tempo fuori dal tempo dedicato all’infanzia ma anche a quegli adulti che con sorpresa e amore scoprono la vita nei suoi aspetti contrastanti.

PICCOLO