Davanti al pubblico 2020

Davanti al pubblico è un progetto di avviamento al lavoro destinato a giovani registi neodiplomati.
La Fondazione Teatro Metastasio di Prato in ciascuna delle annualità del triennio 2018-2019-2020 produce uno spettacolo proposto e diretto da un regista neodiplomato in regia in una delle principali Scuole di Teatro italiane.

Nel 2018 il progetto vincitore è stato presentato da Carmelo Alù che ha messo in scena un testo del drammaturgo norvegese Jon Fosse dal titolo Cani morti, di cui ha curato anche la traduzione; nel 2019 la vincitrice è stata Fiammetta Perugi, che porta in scena in prima assoluta al Teatro Magnolfi dal 17 al 22 dicembre 2019 lo spettacolo La piazza del drammaturgo Marco Bartolini.

L'obiettivo è dare a tre giovani registi neodiplomati (uno per ciascun anno del triennio) l'opportunità di entrare nel mondo del lavoro, di accedere -dopo gli studi- ai processi di produzione teatrale.
I registi selezionati avranno così l'occasione di confrontarsi e scontrarsi con le asperità del mondo del lavoro teatrale, con i suoi tempi stretti, le sue difficoltà pratiche e l'impegno inderogabile di ottenere risultati "davanti al pubblico", nella convinzione che il mestiere della regia significhi conciliare il rigore e la qualità della proposta artistica con la capacità di fare presa su un pubblico e la fattibilità organizzativo-economica della produzione.
Ai registi neodiplomati è lasciata piena libertà nella scelta del progetto produttivo da proporre, senza alcun vincolo di testo, autore o tema di riferimento, con l'unico suggerimento di tener conto, nella proposta, della linea artistica di produzione e di programmazione delle ultime stagioni teatrali della Fondazione Teatro Metastasio.
L'intero progetto sarà seguito da Massimiliano Civica, che accompagnerà il regista scelto nel lavoro di relazione con gli interpreti e con i collaboratori artistici, nella pianificazione dei tempi e nel rispetto del budget fissato dalla produzione, proteggendo il delicato passaggio dall'idea allo spettacolo.
Collaborano al progetto il Centro di Residenza regionale della Toscana (Armunia/festival Inequilibrio - CapoTrave/Kilowatt) e il circuito regionale Fondazione Toscana Spettacolo onlus.

La domanda di partecipazione alla selezione dovrà pervenire a mezzo posta elettronica (mail o pec) avente ad oggetto: “DAVANTI AL PUBBLICO 2020” seguito dal “nome e cognome del candidato”, all’indirizzo teatrometastasiodirezione@pec.it entro e non oltre le ore 24.00 del 15 gennaio 2020.

 Per scaricare il bando e l'ALL1 ->