“I due gemelli veneziani” in streaming il 6 e il 25 febbraio per l'anniversario di Goldoni

La nuova regia di Valter Malosti I due gemelli veneziani di Carlo Goldoni, sarà disponibile il 6 e il 25 febbraio (dalle 19.00 alle 24.00) sulla piattaforma digitale e gratuita Backstage.

Due date simboliche scelte dai coproduttori dello spettacolo Teatro Stabile del Veneto, TPE – Teatro Piemonte Europa e Teatro Metastasio di Prato per celebrare gli anniversari di Carlo Goldoni nato a Venezia il 25 febbraio del 1707 e morto a Parigi il 6 febbraio del 1793.

I due gemelli veneziani rappresenta il primo incontro di Malosti con Carlo Goldoni, in quello che il regista definisce «un lavoro a ritroso attraverso gli autori fondamentali nella costruzione di una lingua italiana per la scena»: Giovanni Testori, Pier Paolo Pasolini, Carlo Emilio Gadda, Roberto Longhi, Federico Fellini, Patrizia Valduga, Antonio Tarantino, tre anni fa la prima sfida pirandelliana e ora Goldoni.

La commedia goldoniana adattata da Angela Demattè e Valter Malosti sarebbe dovuta andare in scena la primavera scorsa. Rimandata a causa del primo lockdown, era stata riprogrammata per la stagione teatrale 20/21. E così è stato, anche se con il pubblico connesso da casa, per volontà dei coproduttori di non fermare la macchina teatrale, il lavoro degli attori, del cast artistico e di tutte le maestranze coinvolte (30 lavoratori) che hanno provato e recitato sul palco del Teatro Goldoni di Venezia nel pieno rispetto dei protocolli di sicurezza.