Rivista

LA FALENA - speciale DIARIO DEGLI INIZI

È uscito il terzo numero della rivista La Falena.

La Falena è una rivista cartacea nata quando le porte dei teatri erano chiuse. È pensata come un contenitore di approfondimenti tematici che non riguardano solo il sistema teatrale, ma ospita anche voci del panorama critico, saggistico e accademico, ricercando un politeismo di approcci e la coabitazione di modi diversi di ritrarre e narrare.

Ora La Falena prosegue il suo viaggio con l’uscita del terzo numero: 112 pagine, 13 rubriche, 40 firme.
La Falena - prodotta, sostenuta e distribuita dal Teatro Metastasio di Prato - torna a volare. Raccontandoci cosa?
Il teatro colombiano e la scena sarda, i diari di Beckett e la nuova drammaturgia italiana, gli approfondimenti degli spettacoli che più ci hanno colpito in questi mesi e i taccuini e i consigli d’artista, le chicche bibliografiche, l’oroscopo, chi era e come scriveva Vitaliano Trevisan e perché siamo spaesati dinnanzi alla guerra in Ucraina.
E lo Speciale: Diario degli inizi ovvero il ricordo dei giorni nei quali hai deciso che avresti fatto teatro, che il teatro – nonostante tutto – sarebbe stata la tua vita. E dunque ecco le storie di Mimmo Cuticchio, Marco D’Agostin, Emma Dante, Daria Deflorian, Patrizio Dall’Argine, Lisa Ferlazzo Natoli, Danio Manfredini ed Enzo Moscato, Lino Musella, Massimo Paganelli, Giorgina Pi, Debora Pietrobono, Virgilio Sieni, Enzo Vetrano e Stefano Randisi, Enrico Fedrigoli.
Che, di riflesso, compongono la storia di tutti e tutte coloro che hanno scelto o stanno per scegliere il teatro.

Nella sezione bookshop del nostro sito è possibile acquistare la rivista in formato digitale al prezzo di € 2,00 o in formato cartaceo al prezzo di € 5,00 (spedizione inclusa).

Per avere ulteriori informazioni sulla rivista e per contattare la redazione scrivere a comunico@metastasio.it