Nottuari

Nottuari

9-12.03 / 2023

20.45 feriali, 19.30 sabato, 16.30 domenica

Fabbricone

Fabio Condemi e Fabio Cherstich si riuniscono per dar vita a Nottuari, uno spettacolo ispirato all’opera di Thomas Ligotti, uno dei maggiori autori contemporanei di scrittura weird ed horror.
“I suoi racconti hanno la capacità di attaccarsi alla memoria e agire, per così dire, a rilascio ritardato, insinuando nella mente e negli occhi del lettore inquietudini sempre nuove e mutevoli” afferma Condemi.
L’importanza nell’opera di Ligotti dell’oscurità, delle ombre, di un’atmosfera buia tenebrosa, sia simbolica che letterale, è la premessa, come dice l’autore stesso, per affrontare le proprie paure e fragilità: “Possiamo sfuggire all’orrore solo nel cuore dell’orrore”.
Non diario, dunque, bensì nottuario. La parola ‘diario’ richiama infatti eventi diurni, illuminati dalla luce del giorno mentre ‘Nottuario’ evoca eventi notturni, oscuri. Spesso i personaggi di Ligotti vivono sulla soglia del sonno, in balia di allucinazione ipnagogiche o ipnopompiche che stravolgono la loro vita e la loro percezione della realtà. Così veniamo lasciati alla deriva su quel bateau ivre che è la sua scrittura: un ragazzo non riesce più a dormire perché perseguitato dai suoi incubi e consulta una vecchia che nasconde un essere di rara luminosità e purezza (un angelo?) in una scatola. "Si susseguiranno innominabili culti sotterranei che cospirano per disfare il tessuto della realtà; notti buie, notti di Halloween, corpi alieni e mutilati, ghigni e orrori senza volto partecipano a una sorta di galleria d’arte che si trasforma in un luogo in cui le linee tra il sogno, lo spazio, l’incubo sbiadiscono fino a confondersi. Perché", spiega Condemi, “Ligotti supera la dicotomia realtà/incubo. Il cuore dell’orrore ci salva dalla realtà e la scrittura stessa prende strade inesplorate in cui non importa chi sia l’io che parla”.

ispirato alle opere di Thomas Ligotti
regia, drammaturgia, ideazione scene e costumi Fabio Condemi
drammaturgia dell'immagine, dispositivo visivo, ideazione scene e costumi Fabio Cherstich
cast e collaboratori artistici in via di definizione

 

produzione Teatro di Roma – Teatro Nazionale, LAC Lugano, TPE – Teatro Piemonte Europa, Teatro Metastasio di Prato, Emilia Romagna Teatro ERT / Teatro Nazionale

BIGLIETTI IN VENDITA DAL 18 OTTOBRE
€ 18,00 posto unico numerato


RIDUZIONI
-20% per Soci Coop, over 65 e convenzioni
-35% per under25 e gruppi organizzati

09.03 / 2023 20.45
10.03 / 2023 20.45
11.03 / 2023 19.30
12.03 / 2023 16.30

Fabbricone

via Ferdinando Targetti, 10/8 59100 Prato (PO)
tel. 0574.690962