L’arte invisibile. Radiodrammi, melo-radio e gallerie di varia umanità

Claudio e Gertrude sono morti

Claudio e Gertrude sono morti

10.03 / 2021

18.40

Rete Toscana Classica

Ancora un giro di giostra per il principe di Danimarca, già riscritto da…, da… e da… (ma soprattutto da). Niente di nuovo, ma tutto di nuovo (di nuovo): questa volta Claudio e Gertrude sono morti, usciti di scena per non apparire più, clown di un circo divenuto ormai cimitero errante. Ci sono scale, riflessi, riti, lamenti a disegnare un impossibile sud. E pallori e fiori e comfort su cui si adagia l’inarrivata morte del nord. E voci che gridano alle metropoli del mondo, nel deserto, fra le luci della normalità. Come somigliarsi, dove ritrovarsi? O non volerlo. I numeri previsti scompongono un’ideale Ophelia Suite: Oh my dog! di Mia Malatesta; Ogni vasca da bagno ha due poli e Ogni scala sale in cielo o scende a mare di Francesca Di Fazio.

di Mia Malatesta e Francesca Di Fazio
regia Roberto Latini 
voci Monica Demuru, Oscar De Summa, Ilaria Marchianò, Francesco Pennacchia, Arianna Pozzoli, Paola Tintinelli, Luca Zacchini
musica Gianluca Misiti
a cura del Gruppo di Lavoro Artistico del Teatro Metastasio
registrazione Domina s.a.s./Andrea Benassai
postproduzione Gianluca Misiti e Roberto Latini
dal progetto L'arte invisibile. Radiodrammi, melo-radio e gallerie di varia umanità
a cura di Rodolfo Sacchettini
in collaborazione con Rete Toscana Classica

produzione Teatro Metastasio di Prato

10.03 / 2021 18.40

Claudio e Gertrude sono morti