Cerca

Loading

Calendario

Biglietteria online

Prossimi progetti

ottobre 2018/maggio 2019 |

LO SPETTATORE ATTENTO

Leggi

ottobre 2018/aprile 2019 | Teatro Metastasio

BABYSITTING AL MET!

Leggi

gennaio/maggio 2019 | Metastasio/Fabbricone/Politeama

MET e CAMERATA

Leggi

22 marzo 2019 | Teatro Metastasio

LARGO AL FACTOTUM

Leggi

23 marzo 2019 | Teatro Metastasio

Recò: Makkox-Lercio-Don Pasta

Leggi

Seguici su

 

Città di Prato La cultura dell'acqua Piano Azione Energia Sostenibile Teatro Metastasio

 

Spettacolo Teatro Ragazzi

GNOMI - Gli spiriti della felice terra

La figura magica e misteriosa dello Gnomo è la protagonista indiscussa di questa produzione. Il suo cappello lungo e appuntito contribuisce all’architettura della performance, segnando sin da subito l’impatto visivo del gesto e del movimento. Dotati di umanità, di ironia e di sarcasmo, gli Gnomi sono qui l’elemento centrale di un gioco artistico che coinvolge suoni, azioni, materiali e... coreografie.

Sabato 23 marzo ore 17.00 - Fabbricone

leggi

Reading e musica nelle scuole

LA FRONTIERA e WIR BAUEN EINE STADT nelle scuole

Uniti dalla convinzione che il principale compito delle Istituzioni pubbliche sia quello di favorire la crescita umana, culturale e sociale dei cittadini, il Metastasio e la Camerata strumentale «Città di Prato» condividono con forza la missione educativa dei rispettivi linguaggi artistici e organizzano nel mese di marzo 2019 concerti e reading nelle scuole primarie e secondarie di Prato. In particolare, la proposta PER LE SCUOLE PRIMARIE si sviluppa intorno a Wir bauen eine Stadt (Costruiamo una città), opera didattica di Paul Hindemith. Eseguito da 7 giovani musicisti della Prato Sinfonietta e 20 componenti del Coro di voci bianche della Scuola di musica G. Verdi con la guida musicale di Jonathan Webb e la regia di Roberto Abbiati, l’intento del progetto Wir bauen eine Stadt è quello di creare un'esperienza collettiva in grado di mettere in evidenza la capacità della musica nel farsi motore di socialità e cooperazione. NELLE SCUOLE SUPERIORI, invece, con il proposito di far conoscere agli studenti lo scrittore e intellettuale Alessandro Leogrande recentemente scomparso, l’attore Francesco Rotelli e la fisarmonicista Matilde Toni saranno diretti dal regista Massimiliano Civica in un reading tratto dal libro La Frontiera.


leggi

Concerto

LARGO AL FACTOTUM

Per il Festival dell'Economia Circolare, Il Metastasio ospita il concerto LARGO AL FACTOTUM, un suggestivo recital con ELIO e il pianista ROBERTO PROSSEDA: un viaggio originale, divertente e raffinato nella storia della musica classica, da Rossini a Mozart e Weill, alle canzoni moderne del compositore contemporaneo Luca Lombardi, che vedranno Elio interpretare Don Giovanni e il Barbiere di Siviglia, così come odi musicali alla zanzara, al criceto e al moscerino.
Venerdì 22 marzo ore 21.00, Teatro Metastasio. Prezzi biglietti da 15 a 6 euro.

leggi

Recò Festival dell'Economia Circolare

Recò: Makkox-Lercio-Don Pasta

In occasione di Recò, il Festival dell'Economia Circolare di Prato, sabato 23 marzo alle ore 19.30 il Teatro Metastasio propone una serata con un trio inedito di performer d’eccezione: Makkox, il Lercio e Don Pasta, che si avvicenderanno sul palco a parlare di politica, fake news e gastrofilosofia.

Direttamente da Propaganda Live, il noto disegnatore Makkox, accompagnato dal giornalista Emanuele Bonpan, discetterà di 'politici riciclati e rigenerati’ aiutato dalle sue tavole originali e irriverenti.
Il popolarissimo sito di satira il Lercio traccerà il confine fra social e fake news presentando una selezione di battute sul tema della sostenibilità.
Infine Don Pasta, 'gastrofilosofo militante', racconterà l'Italia meno conosciuta, ma non meno viva, mentre cucinerà direttamente sul palco.

leggi

COMUNICAZIONE

DAVANTI AL PUBBLICO 2019 - COMUNICAZIONE VINCITRICE

Fiammetta Perugi, diplomata in regia presso la Civica Scuola di Teatro "Paolo Grassi" di Milano, è risultata la vincitrice del Bando Davanti al pubblico ‘19.
Il Comitato Scientifico del Progetto ha selezionato il progetto di Fiammetta Perugi La piazza del drammaturgo Marco Bartolini. Il processo produttivo prevede due residenze artistiche a Castiglioncello (dal 2 al 10 maggio 2019) e Sansepolcro (dall’11 al 19 maggio 2019) e la presentazione di due anteprime/studi al Festival Inequilibrio il 30 giugno 2019 e a Kilowatt Festival il 19 luglio 2019 oltre ad un periodo di prove a Prato (dal 5 al 16 dicembre) prima del debutto in prima assoluta nella stagione 2019/2020 del Metastasio al Teatro Magnolfi il 17 dicembre, per poi essere presentato nei teatri del circuito della Fondazione Toscana Spettacolo onlus.

Leggi

NEWS

Giù dal palco!

Incontri e dialoghi con i protagonisti della scena contemporanea

A marzo il Teatro Metastasio, in collaborazione con il corso di Storia del Teatro contemporaneo, propone agli studenti universitari in Progettazione e gestione di eventi (Pro.Ge.A.S.) presso il Polo di Prato-PIN occasioni di incontro con due compagnie di fama internazionale. Il progetto Giù dal palco! Incontri e dialoghi con i protagonisti della scena contemporanea è curato da Teresa Megale, docente di Discipline dello Spettacolo, e da Daria Balducelli per il Teatro Metastasio.
Si inizia il 14 marzo alle ore 11.00 con la compagnia Anagoor, vincitrice del Leone D'argento alla Biennale Teatro di Venezia del 2018 e si prosegue il 28 marzo alle ore 11.00 con la storica compagnia Lombardi-Tiezzi.
Entrambe le compagnie sono prodotte dal Teatro Metastasio e andranno in scena rispettivamente con Orestea dal 12 al 17 marzo e con Scene da Faust dall'11 al 19 maggio.
Gli studenti del corso di Storia del Teatro contemporaneo, condotto dalla professoressa Teresa Megale, potranno conoscere gli artisti 'giù dal palco!', approfondendo attraverso l’esperienza diretta dei protagonisti sia gli aspetti legati al processo artistico che quelli concernenti la produzione vera e propria delle opere.

Leggi

COMUNICAZIONE

Met Comunica > POSTICIPO DEBUTTO SPETTACOLO 'SCENE DA FAUST'

Si comunica che per motivi tecnico-organizzativi il debutto dello spettacolo SCENE DA FAUST, previsto per il 7 maggio al Teatro Fabbricone, è stato posticipato a sabato 11 maggio.
Lo spettacolo sarà in scena da sabato 11 a domenica 19 maggio, con pausa lunedì 13.

Gli abbonati che hanno nel proprio abbonamento una delle repliche annullate (martedì 7, mercoledì 8, giovedì 9 e venerdì 10 maggio) sono cortesemente invitati a recarsi presso la nostra Biglietteria al Metastasio o a contattarla telefonicamente al numero 0574/608501 (dal martedì al sabato in orario 9.30/12.30 e 16.00/19.00) per concordare il cambio data.

Leggi

NEWS

ANDREA DE SANTIS ILLUSTRATORE PER IL MET

Andrea De Santis è l'artista che ha realizzato l'immagine per la stagione 2018/19.
Nasce a Brescia nel 1978, scarabocchia fin dalla più tenera età e si è sempre reputato una persona creativa in continua ricerca di stimoli e con un solo unico obiettivo nella vita, disegnare.
Dopo gli studi si è subito inserito nel mondo del lavoro come graphic designer per molte aziende in svariati settori, giochi, abbigliamento e comunicazione, ma illustrare è sempre stato il suo sogno nel cassetto, ama raccontare attraverso le immagini cercando di trasmettere il messaggio con eleganza e sintesi.

Leggi

Cartellone di prosa | Prossimamente

28/31 marzo 2019 | Teatro Metastasio

feriali ore 20.45, sabato ore 19.30, domenica ore 16.30

TROIANE FRAMMENTI DI TRAGEDIA

Attingendo da Omero, Euripide, Seneca, Licofrone, Ovidio e Sartre, Manuela Mandracchia, Alvia Reale, Sandra Toffolatti e Corinna Lo Castro vestono i panni di Ecuba, Cassandra, Andromaca e Elena per raccontare quel che resta dopo i dieci anni della guerra di Troia. La drammaturgia è centrata su queste quattro grandi figure, al contempo concrete e mitiche, fotografate nelle loro relazioni private eppure in dialogo continuo con il portato mitico che i tragici greci ci hanno consegnato. Sono madri e figlie, sorelle e spose di fronte all’angoscia della perdita, vittime di un gioco più grande di loro e carnefici l’una dell’altra.

Leggi

4/7 aprile 2019 | Teatro Fabbricone

feriali ore 20.45, sabato ore 19.30, domenica ore 16.30

LETTERE A NOUR

Rappresentato in Belgio e al Festival di Avignone con grande successo, Lettere a Nour è il dramma epistolare di un padre musulmano praticante che osserva la religione come messaggio di pace e amore, e una figlia partita in Iraq per amore di un musulmano integralista. Un testo che, nella sua essenzialità drammatica di puro dialogo, si muove con straordinaria efficacia fra cronaca ed ideologia: guardando all’attualità, tocca nel vivo ferite profonde della nostra società contemporanea, a partire dalla potenza di una vicenda privata, di affetti familiari stravolti dalla storia.

Leggi

9/14 aprile 2019 | Teatro Metastasio

feriali ore 20.45, sabato ore 19.30, domenica ore 16.30

IL PIACERE DELL'ONESTÀ

In veste di regista e attore, Alessandro Averone si confronta con la consueta causticità e maestria delle dinamiche pirandelliane e ambienta la riflessione sull'apparenza de Il piacere dell’onestà all’interno di un salotto borghese, luogo principe dell’ipocrisia e dell’immagine. Malvisto a causa di un passato costellato di imbrogli e vizi, con un matrimonio il protagonista Angelo Baldovino salva dallo scandalo una giovane borghese rimasta incinta da un nobile già ammogliato. Una classica unione coniugale destinata a rimanere di facciata, se non sopravvenisse la decisione di Angelo di valutare questo evento come un’opportunità per la ricostituzione di una inviolabile e severissima onestà.

Leggi

11/19 maggio 2019 | Teatro Fabbricone

feriali ore 20.45, sabato ore 19.30, domenica ore 16.30, lunedì 13 riposo

SCENE DA FAUST

Il Faust di Goethe è il racconto di un sapiente studioso di teologia, filosofia e scienze naturali che, per ottenere conoscenze ancora più vaste, potere e giovinezza, vende la propria anima a Mefistofele mediante un contratto firmato col sangue. Lo spettacolo diretto da Federico Tiezzi si concentra sulla prima parte dell'opera, in cui è centrale la figura di Mefistofele (Sandro Lombardi), che si pone come il doppio speculare di Faust, il suo alter ego. Nel Faust si intrecciano la potenza dell’epos e l’intimità della lirica, la speculazione filosofica e l’afflato della Storia nel suo incontro con la Natura: temi che si riversano sulla scena nella complessità di un dramma cosmico che gira su due perni, il bene e il male.

Leggi

Tu e il MET

Nice to meet you
Incontrarsi al MET è facile

Come comprare i nostri biglietti a prezzo ridotto

  • Biglietteria on-line
    Se acquisti alla nostra biglietteria on line risparmi tempo e hai uno sconto di circa il 5% su tutti i biglietti, per tutti gli ordini di posto.
  • Last minute
    € 15,00 Teatro Metastasio - € 12,00 Teatro Fabbricone - € 10,00 Teatro Fabbricone-Sala 2 (Fabbrichino) e Teatro Magnolfi, acquistando al botteghino nei 5 minuti prima dell’inizio dello spettacolo
  • Soci Coop / Under 25 / Over 65 / gruppi
    riduzioni sugli abbonamenti e sui singoli biglietti
  • Convenzioni
    Se fai parte o sei socio di una associazione o ente inserito nell’elenco delle riduzioni puoi comprare abbonamenti e biglietti a prezzo scontato