School of Met / Prato Comunità Educante

School of Met / Prato Comunità Educante

ottobre 22/settembre 23

Nel solco della lunga tradizione di attività per le nuove generazioni proposte dal Teatro Metastasio alla città di Prato, a settembre 2020 nasce School of Met (SoM), uno spazio di confronto che dà voce agli studenti delle scuole superiori di Prato, invitati a proporre Azioni e Assemblee pubbliche su temi politico/sociali da loro scelti e studiati. SoM rappresenta un’evoluzione e una prospettiva progettuale nuova perché intercetta le linee artistiche e culturali più avanzate di teatri e artisti internazionali: ispirazione e modello è la School of Resistance di Milo Rau, fra i più rilevanti artisti europei, fautore di una radicale e esplicita relazione fra arte e attivismo politico. La proposta di SoM affida un’analoga azione politica e sociale a un nucleo di studenti e studentesse (20-25 partecipanti) di diverse scuole secondarie di secondo grado di Prato guidati dal giornalista e scrittore Graziano Graziani, che affida la scelta dei contenuti ai ragazzi attraverso il dialogo su temi politico-sociali con mediatori e interlocutori nazionali e internazionali. A conclusione di questo periodo formativo i partecipanti progettano insieme ad artisti e operatori teatrali esiti pubblici rivolti alla città attraverso azioni teatrali e altri formati.
Dal 2020 il Metastasio ha ospitato assemblee cittadine curate dai ragazzi tra cui l’Assemblea ricrederci di nuovo, la proiezione del Film Futura con la partecipazione del sociologo Stefano Laffi, un’assemblea sull’alternanza scuola lavoro e la presentazione della Prima Costituzione di studenti a Prato Lo spazio di una promessa: costruire. Alle assemblee, che hanno visto la partecipazione di centinaia di studenti, si aggiungono i video Se ci trovi anche dei fiori in questa storia sono tuoi con la regia di Chiara Callegari (Gruppo di Lavoro artistico del Met) e Collettivo Snellinberg, una puntata del format Posto di Sblocco del collettivo Gli Omini, dal titolo Giovani Speranze, la realizzazione di podcast e contenuti per il blog. A maggio 2022 le ragazze e i ragazzi di School of Met partecipano a Politico Poetico made in Prato, un laboratorio con flashmob finale in Piazza delle Carceri curato dalla compagnia Teatro dell’Argine di Bologna sui temi dello sviluppo sostenibile e dell’Agenda 2030.

L’occasione del Bando Prato Comunità Educante indetto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Prato, che ha premiato il progetto imPatticreAttivi, ci permette di ampliare e rafforzare School of Met collaborando con diverse realtà culturali e sociali di Prato.

PROGRAMMA SoM 22/23

Invenzioni e Consultazioni (novembre 2022 – gennaio 2023)
Attivisti, esperti, filosofi, ospiti internazionali sono gli interlocutori di incontri su temi scelti dai ragazzi in incontri su piattaforma zoom. 10 incontri di due ore l’una.

CALENDARIO INCONTRI

Domenica 13 novembre 2022 - h 10.30/12.30
Iran, contesto culturale e attualità
con Leila Karami

Domenica 20 novembre 2022 - h 10.30/12.30
Fake news, come influenzano la percezione della realtà
con Francesco Cancellato (giornalista, direttore di Fanpage)

Domenica 27 novembre 2022 - h 10.30/12.30
Sessualizzazione e social network
con Melissa Panarello (scrittrice)

Domenica 4 dicembre 2022 - h 10.30/12.30
Afghanistan. Il paese, l'occidente, i talebani
con Giuliano Battiston

Domenica 18 dicembre 2022 - h 10.30/12.30
I free party. Espressioni giovanili e tentazione securitaria
con Vanni Santoni

 

Incontri pubblici (novembre 2022- maggio 2023)
Gli studenti delle scuole superiori dialogano con i loro interlocutori in incontri aperti al pubblico in occasione degli spettacoli proposti nella stagione 22/23 del Teatro Metastasio.

Esplorazioni (aprile 2023)
Questa fase ha valenza conoscitiva ed esplorativa e accompagna i partecipanti al momento di restituzione alla collettività.
Il riconoscimento della città come il proprio ambiente di vita apre la strada alla possibilità di scegliere i luoghi pubblici in cui parlare ed essere loro stessi artefici di trasformazioni.
Il percorso si struttura in due workshop itineranti e si inserisce nella serie di esperienze legate all’arte pubblica già presenti nel territorio pratese a cura di CUT Circuito urbano temporaneo e prevederà momenti di incontri e discussione con il formatore Graziano Graziani.

Atelier di produzione e sviluppo di formati per il pubblico (maggio-settembre 2023)
Dopo aver individuato i temi, averli discussi e approfonditi con esperti anche durante incontri pubblici, in questa fase gli studenti partecipano a un laboratorio di teatro con compagnie individuate dal Met per la realizzazione di una restituzione artistica aperta alla cittadinanza. Gli altri formati potranno variare a seconda del percorso che i partecipanti sceglieranno di fare: da campagne affissioni, realizzazioni di podcast, fanzine o altro.

 

Edizioni precedenti
2021/2022
2020/2021

coMETa - Ufficio Comunicazione e Promozione Teatro Metastasio
c/o Teatro Magnolfi via Gobetti 79, 59100 Prato
Daria Balducelli
daria.balducelli@metastasio.it
0574/24782 (interno 3)